rimarchevole…

un blog di provincia…

-8/9 aprile, INFOSHOP, Erbario patologico

FANO, Infoshop, via G. da Serravalle 16,  sabato 8 e domenica 9 aprile, aperture ore 10/13 e 17/20, “Erbario Patologico. Botanica erotica, amorosa, velenosa, officinale” mostra di Giovanni Munari. Durante la mostra sarà attiva una esposizione e scambio-baratto di piante e piantine a cura di Oltremercato e Alternativa libertaria.

Sabato alle 18.30 l’immancabile momento “beat” con dialogo con l’artista e lettura da Ovidio, Dante, Pasolini a cura di Dada Knorr.

Giovanni Munari, Laureato all’ISIA di Urbino in editoria e comunicazione visiva nel 2005, e in cinema d’animazione nel 2009 al Centro Sperimentale di Cinematografia di Torino. Ha lavorato a Roma come creativo per Cartoon Network, Boomerang e Boing. Autore e regista di Arithmetique, ha vinto Best Student Film all’Istanbul Animation Festival ed è stato selezionato in vari festival nazionali ed internazionali. Ha disegnato e illustrato vari libri per bambini e ragazzi, e il suo primo libro come autore ed illustratore si intitola Sono Acqua. Solo recentemente ha deciso di indagare attraverso il disegno dal vero i temi dell’erotismo e dell’intimità. Erbario patologico è il risultato di queste ricerche.

Per l’occasione L’Infoshop espone  anche Il poster-pieghevole “AMICO ALBERO”  nato dalla volontà e la sensibilità di un gruppo di cittadini che hanno a cuore la tutela del verde, e che hanno deciso di investire personalmente nella creazione di tale opera, prendendo in considerazione lo “Schema di Regolamento del verde urbano e delle formazioni vegetali caratterizzanti il paesaggio rurale marchigiano”, già presentato a Pesaro con l’iniziativa “Se gli alberi potessero parlare” (vedi link).

 

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: