rimarchevole…

un blog di provincia…

Fano guarda al futuro:

pluto-02

Amministrative: Massimo “Serindipity” Seri tranquillizza tutti, “governerò come un socialista”. L’ibernazione della città è stata troppo lunga, non si sa se ci saranno danni cerebrali. Carnaroli si offre per donare i Passaggi.
Mirco Carloni attende il suo passaggio in Giunta regionale in cambio della sua opera di sostegno alla campagna elettorale del nuovo volto della coalizione fanese.
Tutti attendono di sapere se Seri governerà come in Provincia, presso la quale si dice che “fa più rumore un Porto che parla che un Seri che amministra”.
Grande successo per lo schieramento elettorale femminile, ma non si sa se da questo nascerà una anti-Cucuzza o una nuova Morani (per la Fabbri ci vuole la genetica).
Seri, già definito dalla stampa scandalistica locale “un pessimo baciatore”, pare che abbia intenzione di fare impegnative dichiarazioni su Aset, sulla questione S.Croce e azienda unica Marche nord, sul Patto di stabilità.
Oggi per tutte coloroche passeranno in Coop, una confezione di assorbenti igienici “Non più Aguzzi” in omaggio, per chi passerà all’Avis o a Equitalia invece, il solito salasso.

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il maggio 27, 2014 da in acidofile, elezioni 2014 satira con tag , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: