rimarchevole…

un blog di provincia…

Ma che succede a San Lazzaro?


San Lazzaro – sabato 6 ottobre – ore 15.00

Alcuni residenti del quartiere si ritrovano nel centro commerciale, davanti alla bacheca dei Cittadini Attivi.

Una locandina invita a pulire insieme un’area verde del quartiere.

Ore 15.15

Iniziano le “Grandi pulizie” dei giardinetti dietro al Cubo e al Conad.

Insieme si potano gli oleandri, si taglia l’erba, si differenziano i rifiuti trovati in terra, si zappa, si piantano bulbi, si spazza…

Alla fine merenda condivisa: ognuno ha portato qualcosa da far assaggiare agli altri e si chiacchiera insieme.

Se a pulire l’area verde fosse stato il solito gruppo di amici non ci sarebbe “nulla di strano”, ma questa volta siamo quasi trenta persone!

Ci sono genitori che “scambiano” il servizio di doposcuola offerto al quartiere  pulendo gli spazi comuni, ci sono famiglie, ci sono residenti stranieri, ci sono giovani e meno giovani, donne, uomini e bambini, ci sono persone mai viste prima pronte a dedicare qualche ora a migliorare la vita nel quartiere…e tutto questo accade di sabato pomeriggio!!

Ma che sta succedendo a San Lazzaro?!

Succede che alle riunioni dei Cittadini Attivi ora vengono più di trenta persone, che in due mesi i volontari per il doposcuola sono raddoppiati, succede che ogni volta che ci s’ incontra e ci si confronta nascono nuove idee da realizzare, si creano collaborazioni (come quella con la parrocchia, con l’Auser ed alcuni negozianti compresi quelli del centro commerciale che appoggiano l’idea della bacheca per comunicare iniziative ed incontri).

Succede che qualcuno inizia ad  avere la consapevolezza che un cambiamento dal  basso sia davvero possibile, che pensare di autogestire spazi e servizi in modo gratuito non sia poi così folle e difficile, che confrontandosi, condividendo sogni e realizzando progetti si creano relazioni importanti che migliorano la qualità della vita di tutti!

 

Per contatti: cittadiniattivi(at)gmail.com

Fb Cittadini attivi Fano

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il ottobre 7, 2012 da in cittadinanza attiva fano, io vorrei..., politica locale con tag .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: