rimarchevole…

un blog di provincia…

Presidio NO TAV a Fano lunedì 27


In solidarietà con il movimento NO Tav, a seguito dei gravi episodi accaduti, presidio in Piazza XX Settembre luned’ 27 dalle ore 19.
Seguiamo gli eventi e manifestiamo il nostro dissenso per l’operato di questo governo che intende perseguire la fine della legalità, addirittura in spregio al valore più grande che per chi ci comanda dovrebbe esistere: la proprietà privata. In questi momenti infatti i terreni utili ai cantieri TAV vengono ESPROPRIATI in barba ad ogni articolo di legge ed in nome di una procedura di urgenza priva di fondamento legale, decisa dalla Commissione interministeriale Cipe e avvallata grazie alle nuove norme che definiscono presidi militari…zzabili i siti di interesse LORO.
E’ iniziato il vero e proprio stato di guerra in Val di Susa e non certo per volontà dei cittadini che hanno sempre perseguito ogni via legale per opporsi a questo progetto inutile, dannoso, antieconomico. Ferrovie Italiane sdegna quella che dovrebbe essere la sua funzione, garantire alla gente lo spostamento lungo il Paese con economicità e puntualità, taglia i treni ai pendolari, ghettizza le persone a seconda del reddito sui suoi nuovi treni superlusso… e attende che i terreni della Valsusa vengano espropriati da un vero e proprio ingranaggio militare.
Altre iniziative di informazione e solidarietà si terranno in questi giorni, a partire dall’apertura dell’Infoshop di via Da Serravalle 16 a Fano, mercoledì 29 mattina dalle ore 10.30 per la distribuzione del volantino di solidarietà.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 27, 2012 da in campagne nazionali, iniziative infoshop fano con tag .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: