rimarchevole…

un blog di provincia…

Femminicidio: Barbara Spinelli ne parla a Pesaro


Bella conferenza della giurista Barbara Spinelli a Pesaro, organizzata dal Centro sociale Oltrefrontiera. “Femminicidio: dalla denuncia sociale al riconoscimento giuridico internazionale” è il titolo del suo recente libro edito da Franco Angeli.
Barbara si è soffermata sulla storia del concetto di “femminicidio” , neologismo conosciuto principalmente dai mass media per le storie di omicidi e violenze di e su donne denunciati dalle donne centroamericane, ma concetto che ha una lunga storia le cui radici sono nel femminismo americano (da Diana Russel a Mary Daly e Jane Caputi teoriche del “ginocidio”).
Il riconoscimento internazionale del “femminicidio” come crimine e violazione dei diritti umani è entrato a far parte dell’agenda politica degli Stati aderenti all’Onu con la creazione (nel 1979) e l’attività del CEDAW, la convenzione per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione contro le donne.
Interessanti i casi particolari riportati da Barbara sulla situazione italiana: il patteggiamento nei processi per strupro, la essenziale funzione dei centri anti-violenza per la tutela legale corretta delle donne maltrattate, la indispensabile formazione degli operatori della sanità, la mancanza di studi di genere nelle facoltà di giurisprudenza italiani, l’inutilità delle scelte politiche “securitarie” dell’attuale Governo che mirano più al controllo poliziesco del territorio che alla rimozione delle cause della violenza.
Per “femminicidio” si intende qualsiasi forma di violenza, sia fisica che psicologica che economica che culturale, esercitata sulle donne in quanto tali per opprimerle, impedirne la libera scelta, la pari dignità, la libertà di movimento ecc.
Erano presenti al dibattito, tra gli altri, la studiosa di gender studies Monia Andreani e Simonetta Romagna, già assessora alle Pari Opportunità della provincia di Pesaro, che ha parlato del Centro antiviolenza di Pesaro.
Ha moderato il dibattito Giorgia Sestito.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il gennaio 23, 2010 da in femminismo con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: